Caltagirone

Caltagirone, cittadina dal passato glorioso, è situata al centro della Sicilia,  ed è stata utilizzata da diverse dominazioni come roccaforte per controllare le pianure di Catania e Gela.

Famosa per la sua produzione di ceramiche, sviluppatasi nel periodo greco, Caltagirone vanta di architetture, come il Palchetto della Musica,il Museo Regionale della Ceramica, ma anche Ville e Palazzi privati, decorate con le maioliche. Dopo il terremoto del 1693 il Centro Storico fu completamente ricostruito ed oggi offre una bellezza tutta barocca al punto che, nel 2002, è stato insignito da parte dell’UNESCO del titolo di  Patrimonio dell’Umanità.  Da visitare la caratteristica Scala di Santa Maria del Monte, costruita nel 1666 per collegare la Piazza del Municipio, centro civile e politico, con la Chiesa Matrice, centro religioso. Con i suoi 142 scalini, è considerata un piccolo museo a cielo aperto, grazie al rivestimento in maiolica policroma delle alzate. Nella Piazza Umberto I sorge la Cattedrale di Caltagirone, edificata nel Medioevo e dedicata a San Giuliano: la sua particolarità risiede nel fatto che essa mostra una facciata in stile liberty, cosa assai rara per un edificio religioso.

Vi consigliamo anche una tappa inconsueta:  la visita al Cimitero Monumentale, monumento nazionale dal 1931, ricco di pitture, sculture, fregi e capitelli in ceramica.